Palazzo Malvezzi fu edificato nel 1560 su progetto di Bartolomeo Triachini. Nel 1725 il marchese Giuseppe Maria Malvezzi de’ Medici realizzò il maestoso scalone d’onore su disegno dei Bibiena e sotto la direzione di Alfonso Torreggiani. Gli ambienti del piano nobile risalgono alla metà del XIX secolo, furono voluti da Giovanni Malvezzi e realizzati dallo scenografo Francesco Cocchi. Gli arredamenti e le decorazioni sono originali e sono tra i pochi esempi bolognesi di Neorococò di ispirazione sabauda.

Via Zamboni 13 40126 Bologna

www.cittametropolitana.bo.it