Inaugurato il 9 maggio 1999, il Museo Ebraico di Bologna (MEB) è stato istituito allo scopo di conservare, studiare, far conoscere e valorizzare il ricco patrimonio culturale ebraico profondamente radicato a Bologna e in molte località dell’Emilia Romagna. Data l’esigua presenza ebraica in Emilia Romagna (500 unità tra Bologna, Ferrara, Modena e Parma), il Museo è stato studiato prevalentemente per un pubblico non ebraico. Il tema centrale del Museo, oltre a quello dell’identità ebraica dalle origini ad oggi, è l’antica presenza ebraica a Bologna e in Emilia Romagna.

via Valdonica 1/5 40126 Bologna

www.museoebraicobo.it